-8% con acquisto minimo di €25,00 inserisci "BLACK8" // -12% con acquisto minimo di €70,00 inserisci "BLACK12"// -15% con acquisto minimo di €170,00 (automatico) // Spedizioni gratuite a partire da €35,00!!



Vaso in cemento quadrato con Ceropegia Woodii

Floricoltura Bortolozzo

Prezzo di listino €10,00

Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.

Vasetto in cemento,  da noi realizzato con una piantina di ceropegia detta anche "stringa di cuori o catena di cuori".

La pianta di Ceropegia woodii è una succulenta originaria del Sudafrica. Possiede lunghi fusti carnosi, sottili e ricadenti, foglie carnose verdi, a forma di cuore, lunghe fino a 1,5 cm, di colore porpora sotto, spesso screziate di grigio-verde o porpora. Sviluppa fiori solitari a forma di lanterna, di colore marrone-porpora, con tubi verde-rosato e sottili peli ai margini. Predilige un’esposizione a piena luce, lontana da correnti d’aria, con temperature che non devono scendere al di sotto dei 10 °C. Richiede annaffiature moderate. Adatta ad essere coltivata in vasi sospesi o posti su mensole, per dar modo ai suoi rami di crescere liberi.

E' molto semplice prendersi cura di questa pianta, spendiamo comunque due parole per chiarire tutti i dubbi che potrebbero venirvi!

LUCE

Ama la luce ma solo se indiretta. Se disponete unicamente di zone con una scarsa luminosità non vi preoccupate, la Ceropegia Woodii vi si adatterà, l’unico cambiamento che potrete riscontrare sarà il colore delle foglie, le quali vireranno verso un verde più pallido del consueto e diventeranno più violacee nella lamina inferiore.

ACQUA

La Ceropegia Woodii va annaffiata con parsimonia, in particolare durante i mesi più freddi. Per sapere se la pianta ha bisogno di acqua basta controllare il terreno, se è asciutto allora è il momento darle da bere.

UMIDITÀ

Non necessita di grandi accorgimenti per quanto riguarda l’umidità, si troverà generalmente bene negli ambienti domestici.

TERRENO

Il terreno ideale per la Ceropegia Woodii è il terriccio per piante d’appartamento. Nel caso ne aveste la possibilità la pianta gioverebbe dell’unione del terriccio per piante d’appartamento a del terriccio per cactus. Oppure sarà sufficiente aggiungere al terriccio d’appartamento un po’ di sabbia o altro materiale grossolano.

TEMPERATURE

Essendo una pianta originaria dell’Africa è semplice immaginare che il freddo non sia proprio “casa sua”. È possibile portarla fuori durante l’estate (tenendola sempre in zone d’ombra) ma appena il fresco autunnale comincia a farsi sentire è necessario riportarla all’interno. In particolar modo comincerà a soffrire sotto i 16°C.

CONCIMAZIONE

È utile utilizzare un fertilizzante per piante d’appartamento (l’ideale è un fertilizzante liquido per piante verdi), seguendo sempre le indicazioni di etichetta. Durante i mesi freddi è possibile diminuire le concimazioni seguendo il naturale rallentamento invernale della pianta.

PROPAGAZIONE

Come dicevamo prima la propagazione può avvenire tramite le escrescenze tuberose che si creano sugli steli, in questo modo la propagazione può avvenire in qualsiasi momento. Oppure tramite talea, prelevando poco sotto un nodo una parte terminale di un ramo di circa 8-10cm.

Pianta molto bella e particolare, che richiama molto il romanticismo.

Abbiamo deciso di abbinarlo ai nostri vasetti in cemento bicolore grigio-nero

Dimensione vaso quadrato: 8x8 altezza 6,5cm