il Tulipano a Vento

Mi presento, mi chiamo Sara, sono della classe '88. Cresciuta in un piccolo paesino circondato da campagna. Credo di essere una persona solare ma allo stesso tempo timida. Il mio problema più grande sono gli occhi, parlano troppo e non riesco a nascondere nulla.. Amo gli animali e condivido la casa con 3 cani e 4 mici (la ciurma pelosa) sono tutti adottati o salvati da situazioni difficili. Se fosse per me ne salverei ancora e ancora ma il marito ha detto che per il momento bastano quelli che abbiamo. Negli anni ho preso consapevolezza di me, di quella che sono e di cosa voglio diventare da grande. Questo mi ha portata a mettermi in gioco e rivalutare le mie conoscenze. Ho intrapreso un percorsi di vita sostenibile acquisendo un' alimentazione vegana, cercando il più possibile di riutilizzare ed usare prodotti il più green possibili.

Amo la natura e le mie stagioni preferite sono l’autunno e la primavera, amo vedere come cambiano i colori nel paesaggio, i profumi che si sprigionano nell’aria, le temperature miti e le giornate con la giusta proporzione luce/notte. Mi piace anche l’inverno ma non qui in pianura padana, in quanto è caratterizzato da troppa nebbia ed umidità, quindi appena possiamo andiamo in montagna con i nostri cani a farci delle belle passeggiate tra la neve, il silenzio e la pace che solo la montagna sa regalare. L’estate è bella anch’essa con il canto delle cicale, ma non in pianura padana che si fa sempre più calda, accompagnata sempre dall’umidità che ci caratterizza.

Sono appassionata del Nord Europa, e mi sono innamorata dell’Olanda, la magia che creano i mulini a vento, l’erba di un verde smeraldo, il cambio repentino del tempo, le temperature, tutte quelle piste ciclabili ed un sacco di canali navigabili. E pensare che ci sono finita per caso, solo per accompagnare il marito ad un raduno di camion che sono la sua passione e che gli piace tanto fotografare. Quella vacanza è stata la più entusiasmante della mia vita, spero di poter arrivare ancora più a nord e poter visitare la Norvegia, la Svezia e la Finlandia.

È proprio per la magia che mi hanno lasciato i Paesi Bassi che è nato il nome del “il Tulipano a Vento”. Vedere queste strutture secolari con queste pale enormi che girano con la sola forza del vento ed alla base quest’erba così verde e ricca di fiori a bulbo è stato bellissimo. Da questa prima vacanza mi sono innamorata anche dei tulipani e dei giacinti che sono così profumati e colorati!

Il Tulipano a Vento nasce per la passione che ho preso negli ultimi anni verso il mondo zero waste, ed eco-friendly. I prodotti che seleziono hanno una ricerca, hanno un collaudo e se soddisfano la mia criticità allora li condivido con Voi altrimenti no. Per dare vita a questo progetto mi sono interfacciata anche ad Artigiani della zona, perché mi piace poter dare valore ad un lavoro così antico che solo l’artigiano sa. Quindi mi piace pensare di non essere solo un rivenditore, ma di far parte di una rete di collaborazioni nate e portate avanti dallo stesso spirito ed entusiasmo che abbiamo per cercar di salvaguardare quel che resta del nostro bellissimo pianeta.