Spedizioni gratuite a partire da € 79,00. Gli ordini ricevuti entro le 11.00 partono il giorno stesso.



Spugna Luffa naturale dischetto

Teos

Prezzo di listino €1,90

Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.

La luffa è una spugna vegetale che si ottiene dalla polpa essiccata del frutto della Luffa cylindrica. Si tratta di una spugna ecologica, biodegradabile, anallergica e atossica adatta a detergere ed esfoliare tutti i tipi di pelle.

La spugna di luffa può inoltre essere utilizzata per le pulizie domestiche e per lavare i piatti in sostituzione delle normali spugne sintetiche e, quando appare eccessivamente rovinata, può essere gettata nel compost.

Questo dischetto si presta benissimo anche come porta sapone.

L’utilizzo della spugna di luffa è molto semplice: la spugna da asciutta appare secca e dura, ma a contatto con l’acqua si ammorbidisce e si usa come una normale spugna sia nelle pulizie domestiche sia per l’igiene personale. La spugna di luffa è esfoliante, anallergica, ecologica e adatta a tutti i tipi di pelle.

Dopo l’uso, la spugna di luffa va fatta asciugare molto bene per evitare la proliferazione di muffe e batteri e, quando sarà rovinata, la si potrà gettare nell’umido o nel compost.

dimensioni indicative: diametro 7cm lunghezza 3cm circa

Cos’è la luffa, la spugna naturale e vegetale

la Luffa è una spugna vegetale che si ottiene dall’essiccazione del frutto della Luffa cylindrica, pianta che appartiene alle Cucurbitacee.

La pianta della luffa produce infatti un frutto simile a una grande zucchina la cui polpa, una volta matura, appare solida, elastica e spugnosa.

Sebbene la zucchina della luffa sia commestibile, il suo consumo alimentare è poco diffuso a causa del sapore amaro e della consistenza particolarmente fibrosa.
La polpa della luffa viene dunque essiccata per ricavare spugne che possono essere utilizzate nelle pulizie domestiche, per lavare i piatti o le superfici lavabili della casa, e soprattutto per l’igiene personale, come spugna corpo sotto la doccia.